Blog

2 dicembre 2015

Educare alle sguardo: la luce


Non possiamo raccoglierla, toccarla o abbracciarla, la luce è impalpabile e astratta. Nonostante abbia queste proprietà senza di essa non potremmo scattare fotografie. Pensiamo alla luce come ad un oggetto dotato del potere di dare forma alle cose.


La parola fotografia significa scrivere con la luce quindi per la riuscita di una buona immagine tutto dipende da essa.

La luce crea un’immagine, ci permette di vedere gli oggetti, di dargli una forma e soprattutto un colore. Crea le atmosfere, caratterizza i luoghi, da sensazioni.

La luce dovrà diventare il nostro soggetto da osservare costantemente perché darà carattere e personalità alla nostra immagine.

In questo incontro vi illustrerò, per iniziare, tre consigli per poter utilizzare in maniera “creattiva” la luce in fotografia.

1. TIPI DI LUCE

La luce può essere forte e diffusa entrambe hanno caratteristiche particolari che condizionano l’atmosfera di un immagine.

La luce dura o spot è intensa e concentrata, permette di illuminare zone ristrette del soggetto creando così forti contrasti.

La luce diffusa invece diminuisce il contrasto dell’immagine, mette in risalto le particolarità del soggetto e i suoi dettagli.

pera1

2. POSIZIONE DELLA LUCE

Posizioniamo la fonte di luce rispetto al soggetto che dobbiamo riprendere o fotografare in tre modi:

Frontale questo metodo crea un’illuminazione senza ombre ed appiattisce il soggetto sconsigliata con materiali lucidi o riflettenti.

Radente produce ombra, mette in evidenza alcune particolarità del soggetto e crea un tono drammatico e personale all’immagine.

Controluce illumina il soggetto da dietro, crea parecchio contrasto all’immagine ed è quella più creativa, personale ma anche più difficile perché bisogna imparare a trovare il giusto compromesso tra le parti chiare e quelle scure.

3 .TIPI DI LUCE DURANTE LA GIORNATA E LORO RELATIVI COLORI.

Per diventare consapevoli del tipo di illuminazione che vogliamo usare in una fotografia dobbiamo sapere che la luce del sole è composta da una serie di colori che cambiano durante la giornata.

Alba e tramonto

La luce è radente e debole, questa luce è ricca di dominanti di colore, azzurro all’alba e arancione al tramonto. Ricordate che la luce dell’alba è sempre più limpida perchè c’è meno pulviscolo nell’aria.

Mattino e primo pomeriggio

In una giornata serena la luce è molto forte e crea dei grossi contrasti. Dipende dalle esigenze ma di solito è preferibile evitare di scattare in queste ore, perderemmo i particolari di quello che vorremo riprendere.

Cielo coperto

La luce qui è diffusa, mancano le ombre quindi, in questo caso, divertitevi fotografando soggetti in cui volete evidenziare i dettagli. Attenzione però che le ombre tenderanno all’azzurro!

Nuvole sparse

Il tipo di illuminazione che preferisco perché qui si può gestire al meglio l’equilibrio dei colori, se le nubi sono molte i raggi del sole che filtrano creano situazioni particolari ed interessanti.

In uno dei miei prossimi articoli vi racconterò l’influenza che i colori hanno sulle nostre emozioni e sulle nostre scelte perchè se vogliamo comunicare con le immagini dobbiamo essere consapevoli di questi piccoli accorgimenti.

Ora non vi resta che sperimentare! Buon divertimento!


Lasciami un tuo commento o una tua immagine che hai scattato dopo aver letto l’articolo…

Condividi con me la tua esperienza!


 

 

Commenta da Facebook

Commenti

Commenta da Google+

News , , , , ,
About Samuela Iaconis

Fotografa, artista e responsabile dei servizi visivi presso il nuovo spazio di lavoro condiviso Coworking Varese Coworking Varese

Leave a Reply

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l’utilizzo dei cookie su questo sito.
SCOPRI DI PIÙ

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere i cookie" ed offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Per maggiori informazioni puoi leggere la nostra Privacy Policy.
Se continui a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "OK, Accetto!", darai il tuo consenso.

Chiudi